C'era na vota nta l'antica Grecia. Antichi miti greco-romani in versi siciliani. Ediz. multilingue

C'era na vota nta l'antica Grecia. Antichi miti greco-romani in versi siciliani. Ediz. multilingue

di Pippo Nasca

Come Omero cantò nella lingua greca gli antichi miti, che costituivano allora credenze religiose, e come parimenti hanno fatto Virgilio e Ovidio ripetendoli nella lingua latina, superando l'impatto delle loro traduzioni in italiano, L'autore li ha resi in metrica, usando termini propri del mondo siciliano.