A margine. Diario (1930-1964)

A margine. Diario (1930-1964)

di Harold Nicolson

Il diario di Harold Nicolson è uno dei più formidabili monumenti della letteratura diaristica contemporanea. La scelta predisposta per quest'edizione da Maurizio Serra si basa per l'essenziale sull'antologia originaria in tre volumi, che è stata per un verso snellita e per l'altra integrata con diversi passi inediti relativi in particolare all'Italia. Il diario è preceduto da un'intervista a Nigel Nicolson sul ruolo complessivo del padre.