Oltre le nuvole

Oltre le nuvole

di Giuliana Sanvitale

"Lo spettacolo le tolse il fiato. La spiaggia era completamente bianca e pure l'acqua era chiazzata di neve, come se tante ninfee si fossero posate sulla superficie del mare.

Il silenzio aveva una voce musicale, stregata.

Carla aveva il respiro corto, si guardava attorno con occhi nuovi, incantata, ma conscia che avrebbe voluto condividere le sensazioni che provava. Mentalmente, per antico vizio, andò scrivendo una storia. Avrebbe scritto di una sua amica di studi che sentiva spesso e ogni volta le straziava l'anima. Sarebbe stata lei la protagonista del suo nuovo romanzo. Al titolo avrebbe pensato in seguito. E iniziò..."